La sua funzione è di coordinamento nella gestione della complessiva attività finanziaria dell’Ateneo.

Con le seguenti competenze:

– Coordinamento e direzione dell’attività finanziaria ed economico-patrimoniale dell’Ateneo in relazione alle  competenze attribuite dalla legge e dal regolamento di contabilità.

– Coordinamento e gestione dell’attività finanziaria, economico-patrimoniale, fiscale.

– Verifica di regolarità contabile ed attestazione della copertura finanziaria degli atti che impegnano le spese e comunque connessi a previsioni di entrate e di spese.

– Coordinamento e gestione contabile delle entrate.

– Tenuta della contabilità finanziaria ed economico-patrimoniale.

– Predisposizione dei bilanci annuali e pluriennali.

– Supporto e consulenza agli organi di governo ed alle altre unità organizzative in sede di istruttoria del bilancio preventivo e procedimenti connessi, oltre agli atti di pianificazione economico-finanziaria.

– Verifica a norma di legge della veridicità ed attendibilità delle previsioni dell’entrata e della compatibilità delle previsioni di spesa.

– Controllo della gestione del bilancio e predisposizione del rendiconto.

– Verifica periodica degli equilibri di bilancio e segnalazione delle situazioni di pregiudizio degli stessi.

– Coordinamento per la predisposizione dei budget (compresa relazione previsionale e programmatica), preconsuntivi, consuntivi di periodo, indicatori e stato di avanzamento dei programmi di attività e dei progetti relativi alla parte economica ed agli investimenti del Comune allargato, in raccordo con i settori e le società/aziende.

– Coordinamento per la predisposizione del piano operativo relativo alla parte economica ed agli investimenti, in raccordo con i settori e le società/aziende.

– Rendicontazione sociale.

– Adempimenti in materia di sostituto d’imposta.

– Verifica del flusso degli elementi informativi in materia finanziaria ed economico-patrimoniale.

– Elaborazione degli ordinativi di incasso e pagamento.

– Consulenze, verifiche e ispezioni in materia contabile su uffici e servizi.

– Dichiarazioni fiscali e relativa contabilità.

– Adempimenti fiscali mod. 770.

– Rapporti con la Tesoreria.

– Accertamenti e controlli fiscali.

– Riscossione delle tasse e dei contributi degli studenti.

 

Al Coordinamento afferiscono i seguenti settori:

Settore Bilancio e Controllo di Gestione
Settore Stipendi e Competenze
Settore Fiscale