Che cos’è una certificazione?

Si tratta di un documento ufficiale, rilasciato da enti autorizzati, che attesta il livello di conoscenza di una lingua secondo i criteri stabiliti dal Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER). L’Università degli Studi del Molise riconosce per la lingua inglese delle equivalenze tra certificati e livelli del QCER. Ogni corso di laurea, a seconda del proprio regolamento, riconosce crediti, idoneità o idoneità parziali.

 

Criteri di convalida

  1. Lo studente presenta domanda al proprio Corso di Studi per chiedere l’attribuzione di CFU oppure per farsi riconoscere l’idoneità.
  2. La certificazione posseduta deve rientrare tra quelle indicate nella Tabella A di seguito riportata.
  3. La certificazione è valida per due anni, a partire dalla data di conseguimento indicata sul certificato.
  4. Si riconoscono: – FINO A UN MASSIMO di 3 CFU per una certificazione ALMENO di livello B1 (per esami di lingua inseriti in corsi di laurea triennale) e – fino a un massimo di 3 CFU per una certificazione ALMENO di livello B2 (per esami di lingua inseriti in corsi di laurea magistrale). – In caso di idoneità la certificazione copre interamente l’idoneità. Per corsi di studio con esami di lingua con più di 3 CFU il resto dell’esame viene sostenuto con il docente titolare del corso.

 

Riconoscimento_certificazioni_lingua_inglese criteri e tabelle