Il Direttore della Scuola è eletto tra i professori di I e II fascia del Consiglio Scientifico, da parte del Consiglio stesso, dura in carica tre anni e può essere rieletto.

Il Direttore svolge le seguenti funzioni:

  1. istruisce l’ordine del giorno del Consiglio Scientifico, curando l’attuazione delle delibere;
  2. designa, nell’ambito dei docenti della Scuola, un Vice-direttore incaricato della sua

sostituzione in caso di assenza o di impedimento temporaneo;

  1. predispone, d’intesa con il Presidente, i progetti scientifici e didattici della Scuola ed è responsabile della loro realizzazione;

segue il buon funzionamento delle singole attività riferendo con relazione annuale al Presidente.