Decano con Funzioni Rettorali Decorrenza 1° marzo 2019

Prof. Donato Vito CASAMASSIMA Decano con Funzioni Rettorali

Le funzioni rettorali fino alla proclamazione del nuovo eletto sono affidate al Decano, individuato tra i professori ordinari più anziani in ruolo con regime a tempo pieno.
Curriculum Vitae Prof Donato Vito Casamassima

Curriculum Vitae
Funzioni del Rettore
  • Il Rettore, per quanto di competenza, promuove ed attua le strategie di sviluppo dell'Ateneo.
  • In particolare, il Rettore: rappresenta l'Università; garantisce l'autonomia didattica e di ricerca nell'Università; emana lo Statuto, gli atti di modifica dello stesso ed i regolamenti che disciplinano l'organizzazione e la gestione dell'Ateneo; convoca e presiede il Senato Accademico ed il Consiglio di Amministrazione; coordina le attività e sovrintende all'esecuzione delle deliberazioni del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione; in caso di necessità ed urgenza può adottare provvedimenti di competenza del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione, sottoponendoli a ratifica del competente organo nella prima riunione immediatamente successiva; stipula convenzioni e contratti connessi con le attività di indirizzo e di programmazione o, in ogni modo, con le attività di ricerca e di didattica, salvi quelli di competenza di specifici organi e soggetti; provvede alla presentazione del bilancio preventivo e del conto consuntivo, corredandoli con apposita relazione; predispone la relazione annuale sullo stato della didattica e della ricerca nell'Ateneo; indice ogni due anni, per discutere della situazione e delle linee di sviluppo dell'Università, un'apposita Conferenza di Ateneo; relaziona periodicamente al Ministero dell'Università sul funzionamento dell'Ateneo; vigila sull'osservanza di tutte le norme concernenti l'ordinamento universitario e dà esecuzione agli atti di indirizzo e coordinamento adottati dal Ministero competente per l'Università; ha l'alta vigilanza sulle strutture dell'Università; esercita tutte le altre attribuzioni che gli sono demandate dallo Statuto, dai regolamenti e dalla vigente normativa sull'ordinamento universitario.
A coadiuvare il Decano in funzioni di continuità
INFO