locandinaicons“UniVerso Mamma” visualizza le foto      icons Incontro con Sandra Petrignani- visualizza le foto     iconsvisualizza il video

Apertura nursery “UniVerso Mamma” e incontro con Sandra Petrignani che parla dei suoi libri

È ormai pronto e fruibile lo spazio nursery Unimol – “UniVerso Mamma” – destinato a tutte le esigenze delle mamme, dallo stato di gravidanza all’allattamento, alla gestione dei figli in tenera e più grandi.

Presentando il progetto all’interno del Comitato Unico Di Garanzia (CUG) dell’Ateneo, di cui ne è Presidente, la prof. Elisa Novi Chavarria ha voluto innanzitutto esprimere la piena soddisfazione, ed una punta di orgoglio, per la realizzazione di questo spazio nursery che garantisce alle future e neo mamme, siano esse studentesse, docenti, amministrative, partecipanti a concorsi, a periodi di formazione post lauream e di specializzazione, un “rifugio” accogliente e confortevole.

Uno spazio che nel suo bel colore verde pastello, arredato con poltrone e lampada di design e corredato con giochi e fasciatoio, potrà, certamente, assicurare a mamme e bambini un’area dedicata al relax e al benessere, per cambiare il bambino, per allattare il piccolo in tranquillità, giochi, testi e riviste di settore, ma rappresentare anche un modello e punto di riferimento da prendere ad esempio.

L’apertura della nursery “UniVerso Mamma” è prevista mercoledì 11 marzo alle ore 14.30 – al primo piano del II Edificio Polifunzionale di via Francesco De Sanctis a Campobasso alla presenza del Rettore Gianmaria Palmieri, del Corpo accademico, del Personale amministrativo e degli Studenti.

Subito dopo, alle ore 14.45 tutti in Biblioteca di Ateneo, nella Sala Enrico Fermi, per l’incontro con la scrittrice Sandra Petrignani che parlerà dei suoi libri e con la partecipazione del Sindaco della Città di Campobasso, Antonio Battista e dell’Assessore comunale alla cultura e per le pari opportunità Emma De Capoa.

Sandra Petrignani, giornalista e scrittrice, Nel 1987 inizia la sua collaborazione a Il Messaggero, nel 1989 passa al settimanale Panorama. Collabora poi alle pagine culturali de L’Unità e Il Foglio. Risale al 1987 il suo primo romanzo cui seguiranno molti altri libri, articoli ed anche tre radiodrammi. Vive a Roma, con lunghi soggiorni in una casa nella campagna umbra, non lontana dalla zona d’origine del padre. Autrice di numerosi romanzi tra cui Navigazioni di Circe (premio Morante), il fortunato “La scrittrice abita qui”; il libro di viaggio “Ultima India”e da ultimo “Marguerite”, in cui racconta la vita di Marguerite Duras.

L’incontro, coordinato da Giorgio Patrizi, Ordinario di Letteratura italiana all’Unimol, organizzato nel quadro della Giornata Internazionale della Donna, intende, soprattutto in questa ultima fase della vita civile del Paese, in cui tanto spesso ricorrono immagini e idee lesive della dignità e dei diritti delle donne, suscitare non solo una più ampia sensibilizzazione, ma anche diffondere, sostenere, incoraggiare e valorizzare la cultura di genere e le tematiche delle pari opportunità.

La collaborazione con il Comune di Campobasso, la presenza illustre di Sandra Petrignani, l’attenzione di Unimol e dei proff. Giorgio Patrizi e Elisa Novi Chavarria, sono il segno tangibile di un percorso di efficacia, crescita culturale, impegno istituzionale e lungimiranza.

L’apertura della nursery UniVerso Mamma ne è un’ulteriore conferma.