Programma Fulbright

Il Programma Fulbright promuove opportunità di studio, ricerca ed insegnamento in Italia e negli Stati Uniti attraverso borse di studio per cittadini italiani e statunitensi (130/140 borse di studio ogni anno).

Il Programma Fulbright è stato ideato nel 1946 dal Senatore statunitense J. William Fulbright per favorire il processo di pace attraverso lo scambio di idee e di cultura tra gli Stati Uniti e le altre nazioni.
Rappresenta oggi il più antico e più vasto programma governativo di scambi culturali nel mondo. Attraverso le azioni delle Commissione Fulbright, il programma è attivo in più di 155 paesi. In Italia il programma è finanziato congiuntamente dallo US Department of State e dal Ministero degli Affari Esteri italiano.

Il programma offre sovvenzioni per studiare, insegnare e condurre ricerche ai cittadini statunitensi per andare all’estero e ai cittadini non statunitensi per recarsi negli Stati Uniti.

La Commissione Fulbright ha pubblicato i bandi di concorso per l’a.a. 2022-23 per progetti di studio (scadenza 06/12/2021), ricerca (scadenza 06/12/21 per i dottorandi e 04/02/2022 per il bando Research Scholar e ICSI) e insegnamento (scadenza 28/02/2022) negli Stati Uniti.

Le finalità del programma, le caratteristiche dei Bandi e le relative modalità di partecipazione sono visibili dal sito istituzionale

http://www.fulbright.it/awards/

Inoltre, è disponibile il servizio di consulenze Fulbright Mentoring, dove ex-borsisti sono a disposizione per aiutare i candidati nella compilazione della domanda online. Il servizio è a disposizione per i concorsi di studio e ricerca; sono esclusi quelli dell’insegnamento (Distinguished Lecturer). La lista dei borsisti è pubblica e consultabile nella pagina web di ogni bando.

 

Settore Global Mobility ed Eventi Internazionali dell’Università del Molise
Margherita Di Paolo 
mdipaolo@unimol.it