Lunedì 23 novembre 2015 ore 16.00 Aula Franco Modigliani

icons

icons          icons
L’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) è un organismo indipendente e imparziale per la risoluzione delle controversie che possono sorgere tra i clienti e le banche e gli altri intermediari finanziari. Sostenuto nel suo funzionamento dalla Banca d’Italia, opera dal 2009. Negli anni, l’ABF ha acquisito un ruolo sempre più rilevante perché permette di risolvere le controversie in modo più semplice, rapido ed economico rispetto al ricorso al giudice.

A 6 anni dalla sua nascita, il Dipartimento di Economia, Gestione, Società e Istituzioni e la filiera dei Corsi di Laurea in Economia aziendale hanno deciso di organizzare una tavola rotonda per discutere l’esperienza dell’ABF.

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e quello degli Avvocati di Campobasso.

Lunedì 23 novembre, 2015, a partire dalle ore 16.00 alle ore 19.00, presso l’Aula “Modigliani” del II Edificio Polifunzionale di Via Francesco De Sanctis a Campobasso, si terrà una tavola rotonda che si propone proprio di mettere a confronto l’esperienza dei principali attori: la Banca d’Italia, l’ABF, le banche e i clienti.

Responsabili scientifici dell’evento sono i proff. Stefania Giova, Presidente del Corso di Laurea in Economia aziendale e Ordinario di Diritto privato e Alberto Franco Pozzolo, Ordinario di Economia politica, entrambi del Dipartimento di Economia, Gestione, Società e Istituzioni dell’UniMol.

L’evento – accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Campobasso per n.3 crediti formativi e presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Campobasso per n.3 crediti formativi – si aprirà con gli indirizzi augurali del Rettore prof. Gianmaria Palmieri e del Direttore del Dipartimento E.G.S.e I. prof. Claudio Lupi.