Come da Nota organizzativa N. 12 del 16 novembre 2009, per motivi di sicurezza e per garantire una comunicazione istituzionale affidabile, tutte le caselle di posta elettronica dell’Ateneo che non vengono consultate per un periodo di TRE MESI saranno automaticamente cancellate e disattivate dal sistema.

Autorizzazione account per posta elettronica e accesso ad internet
Come da linee generali di indirizzo del S.A./2009 e circolare n.25/2010 l’account per posta elettronica e accesso ad internet viene rilasciato solo a:

  • personale tecnico-amministrativo
  • personale docente (di ruolo e a contratto)
  • borsisti ed assegnisti
  • dottorandi e studenti con dominio @studenti.unimol.it

    l’account solo per accesso ad internet viene rilasciato a:
  • studenti erasmus
  • utenti con incarichi di collaborazione coordinata e continuativa che hanno necessità per l’espletamento della relativa attività di utilizzare la rete dati di Ateneo
  • utenti temporanei (corsi, convegni, master…)
Per assistenza e supporto tecnico
Modalità di accesso
Modalità di accesso Le modalità di accesso alla rete dati di Ateneo, come dal S.A. del 25/9/2009 e da art.5 del Regolamento per l’utilizzo delle risorse informatiche dell’Università degli Studi del Molise definiscono che la richiesta deve essere formalizzata presso le strutture amministrative di riferimento (ad esempio i docenti presso il Settore docente, il personale tecnico-amministrativo presso il Settore Personale Tecnico-amministrativo, gli studenti presso la Segreteria Studenti, gli studenti Erasmus presso l'Ufficio Relazioni Internazionali...) e non presso l'area informatica del 5° p. del II Ed.polif. e per l’attivazione effettiva del servizio devono trascorrere almeno 10gg. Le strutture di riferimento hanno l’obbligo di far utilizzare all’utente il Modulo richiesta account: e-mail, accesso ad internet, VPN da consegnare, successivamente, al Settore Servizi Informatici, debitamente compilato, con l'indicazione della data di fine contratto. Sarà cura delle strutture di competenza richiedere le buste con le credenziali di accesso all'indirizzo: assistenza.unimol.it Moduli per gli utenti (1.2.3.5.6.) utilizzare il Modulo richiesta account: e-mail, accesso ad internet per gli utenti temporanei (7.), solo accesso ad internet, anche su rete "unimolwifi", il responsabile scientifico o amministrativo dell’evento deve consegnare al Settore Programmazione, Progettazione e Gestione Servizi Informatici il Modulo A o B richiesta account temporaneo debitamente compilato.
Configurazione client posta elettronica
L’Ateneo mette a disposizione per la configurazione del client di posta elettronica sia il protocollo POP3 sia il protocollo IMAP4.
POP3 POP3 è supportato da tutti i client di posta elettronica ed è consigliato a chi utilizza sempre la medesima postazione in quanto i messaggi vengono scaricati automaticamente sul PC e consente di leggerli anche in un secondo tempo. POP3 è ottimizzato per minimizzare i tempi di connessione.
IMAP4 IMAP4 è consigliato a chi utilizza diverse postazioni per leggere la posta elettronica in quanto le e-mail non vengono scaricate automaticamente sul PC ed è di conseguenza necessario essere connessi per poterle leggere. IMAP4 consente una gestione centralizzata dei messaggi.
PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE I dati necessari per la configurazione del client sono: - nome utente e password: si trovano all’interno della busta credenziali consegnata dagli uffici preposti durante la fase di stipula del contratto (esempio mario.rossi@unimol.it) - server posta in arrivo (POP3 o IMAP4): mail.unimol.it - server posta in uscita (SMTP): mail.unimol.it - porte da utilizzare:
995 per il protocollo POP3;
993 per il protocollo IMAP4;
587 per il protocollo SMTP.
Per il server della posta in uscita (SMTP) occorre selezionare la voca “autenticazione del server necessaria” utilizzando le stesse impostazioni del server della posta in arrivo. Il server di posta elettronica richiede una connessione cifrata con il client di tipo SSL che garantisce una totale sicurezza nell'invio e ricezione dei messaggi.