BANDO 2019-2020

NEW – Gli organi collegiali di Ateneo, nelle sedute dell’11 dicembre 2018, hanno autorizzato la pubblicazione del Bando Erasmus Studio a.a. 2019_2020 Per partecipare al Bando è necessario presentare la domanda, come da modalità descritte all’art. 5.

Bando Erasmus Studio a.a. 2019_2020

Elenco_Partner_ERASMUS_2019_2020  (Allegato 1 al Bando)

PRIVACY_BANDO_ERASMUS_STUDIO (Allegato 2 al Bando)

MODULISTICA NECESSARIA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

_____________________________________________________________________________________________________________

Codici Isced per la compilazione del Learning Agreement

Tabella di conversione ECTS

Modulo LEARNING_AGREEMENT

NB – La Commissione Europea mette a disposizione degli studenti che si sono aggiudicati una borsa di mobilità di lunga durata del programma Erasmus+ dei corsi di lingua online (Online Linguistic Support – OLS). L’OLS offre ai partecipanti anche la possibilità di testare le competenze nella lingua straniera che utilizzeranno per studiare, attraverso un test di valutazione preliminare (assesment test) della conoscenza della lingua straniera d’interesse. Oltre alla possibilità di frequentare un corso di lingua on line e gratuitamente, il sistema OLS rilascia un certificato che attesta il risultato dell’assesment test secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER) – Common European framework of Reference (CEFR). Tale certificato può essere utile per i borsisti nel caso in cui venga loro richiesto dalla sede di destinazione di esibire una certificazione della loro preparazione linguistica. Si raccomanda a tutti i borsisti di prendere in considerazione tale possibilità.

Per accedere all’Erasmus+ OLS, e quindi anche all’assesment test, è necessario che il borsista faccia richiesta ufficiale di una licenza di utilizzo presso il Settore Relazioni Internazionali.

Maggiori informazioni sull’ OLS si trovano al seguente link: ERASMUS+ OLS

NB – Gli studenti Erasmus sono coperti da una assicurazione Infortuni e da una assicurazione Responsabilità Civile per danni a terzi. Per visionare le informative clicca sui link.